Diritto di Recesso

Il regime di recesso per i Prodotti venduti tramite l’E-shop Panasonic differisce a seconda che l'acquirente sia un "consumatore" ovvero un "professionista" ai sensi del Codice del Consumo. Per “consumatore” si intende la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

Se l’Utente acquista in qualità di “professionista”, questi non beneficia di alcun diritto di recesso. Se invece l’Utente acquista in qualità di "consumatore", questi beneficia della disciplina sul diritto di recesso prevista agli artt. 52 e ss. del Codice del Consumo. Come previsto dalla normativa in materia di vendite a distanza, l’Utente ha il diritto di restituire il Prodotto e recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro  14 giorni dal giorno in cui l’Utente, o un terzo, diverso dal vettore e designato dall’Utente, acquisisce il possesso fisico dei beni. Qualora l’Utente abbia ordinato più di un Prodotto in uno stesso ordine, tali 14 giorni decorrono dal giorno in cui l’Utente, o un terzo, diverso dal vettore e designato dall’Utente, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene contenuto nell’ordine. Non è possibile esercitare il diritto di recesso e effettuare la conseguente restituzione su  una sola parte del Prodotto (es.: accessori, software in dotazione, ecc.). Per  esercitare il diritto di recesso e restituire il prodotto, l’Utente è tenuto a informare Panasonic della sua decisione di recedere dal contratto tramite una dichiarazione esplicita da inviare via posta elettronica all’indirizzo pit-onlineshop@eu.panasonic.com, oppure via posta ordinaria all’attenzione del Customer Care Panasonic Italia, Viale dell’Innovazione 3, 20126 Milano, oppure via fax al num. 02-6788341.  A tal fine l’Utente può utilizzare il modulo di recesso tipo scaricabile in questa stessa sezione, ma non è obbligatorio. Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente che l’Utente invii la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.

Se l’Utente recede dal contratto, Panasonic rimborserà tutti i pagamenti che sono stati effettuati in suo favore, compresi i costi di consegna (ad eccezione degli eventuali costi supplementari derivanti dall’eventuale scelta da parte dell’Utente di un tipo di consegna diverso del tipo meno costoso di consegna standard offerto da Panasonic) senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui Panasonic è informata della decisione dell’Utente di recedere dal contratto.   Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso metodo di pagamento utilizzato dall’Utente per la transazione iniziale, salvo che non sia stato convenuto diversamente; in ogni caso, l’Utente non sosterrà alcun costo quale conseguenza di tale rimborso.

Panasonic ritirerà i beni presso l’Utente. Al fine di esercitare il diritto di recesso l’Utente NON dovrà pertanto rispedire il Prodotto a Panasonic, bensì dovrà attendere l'e-mail di istruzioni cui seguirà il ritiro del/i Prodotto/i da parte del corriere inviato da Panasonic.

I costi per la restituzione dei beni saranno a carico di Panasonic. L’Utente sarà responsabile solo della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni. Il Prodotto deve essere restituito integro nel suo imballo originale, compresi tutti gli accessori e la documentazione in dotazione.

Scarica qui un Modulo di Recesso tipo